Condizioni generali della transazione (AGB)

Introduzione

Le seguenti Condizioni Generali della Transazioni (AGB) servono per stabilire le condizioni generali di contratto tra Trustwallet AG, 6301 Zug, Svizzera (di seguito denominata ‘Trustwallet’) e l’utente nell’ambito dell’utilizzo della pagina Web www.studiohotline.com.

Registrazione

Attraverso la registrazione, Trustwallet e l’utente stipulano un rapporto contrattuale, di cui le presenti AGB costituiscono la base. L’utente accetta inoltre le disposizioni di cui nell’ `Informativa sulla privacy` come parte integrante delle presenti AGB.

Servizi e costi

Trustwallet offre un servizio con cui le persone possono cercare altre persone attraverso criteri definibili.
Vengono offerti servizi sia gratuiti sia a pagamento. Per quanto concerne i servizi a pagamento, vengono addebitati costi sia per nel caso di utilizzo una tantum, sia nel caso di accesso continuativo durante un periodo di tempo predefinito (`abbonamento`).
Prima dell’accesso a servizi a pagamento, l’utente viene informato del suo rapporto contrattuale con Trustwallet. I relativi obblighi di pagamento, ovvero importo delle tariffe, volume delle prestazioni e modalità di pagamento, vengono spiegati dettagliatamente passo dopo passo nella pagina Web. Dopo aver effettuato con successo il pagamento ed aver fatto clic sul pulsante `conferma` nella pagina Web, l’utente ha la possibilità di usufruire immediatamente dei servizi a pagamento.

Banca dati

Trustwallet offre ai propri utenti un accesso alla banca dati centrale di Studiohotline (`banca dati`).
Trustwallet concede ai propri utenti di accedere al sistema della banca dati che potranno utilizzare per conoscere nuove persone con cui condividere tempo libero, attività sportive, viaggi e relazioni personali.
Inoltre, nella banca dati, l’utente ha facoltà di vedere i profili di altri utenti e di entrare anonimamente in contatto con questi.

Accesso

L’accesso al sistema della banca dati per poter utilizzare i servizi avviene attraverso registrazione (cfr. punto 2).
Trustwallet ha il diritto di bloccare l’accesso di un utente in qualunque momento e senza dover fornire giustificazioni.

Protezione dei dati

Trustwallet si impegna ad osservare le disposizioni di legge sulla protezione dei dati.
Nell’ambito dei servizi di cui nel contratto, i dati personali vengono rilevati, memorizzati, elaborati e utilizzati. Per dati personali s’intendono dati contenenti informazioni sulla persona, su situazioni personali e materiali di un utente determinato o determinabile.
In qualità di utente, Lei accetta che Trustwallet utilizzi i dati personali del suo profilo, come per esempio nickname, età, sesso, foto e altre informazioni per ricerche ed analisi così come per migliorare e pubblicizzare i servizi offerti e recentemente creati.
In qualità di utente, Lei accetta che ai suoi dati personali possano avere accesso tutti gli utenti registrati e collegati. Lo scopo è di accrescere la cerchia degli interessati al suo profilo. Questo include anche l’invio di e-mail e di newsletter.
Infine l’utente accetta che i dati personali relativi al suo profilo possano essere trasmessi ad un provider di servizi esterno rispetto a Trustwallet, in particolare al gestore della pagina Web, Studiohotline, nell’ambito dell’adempimento delle prestazioni contrattuali.
Trustwallet richiama l’attenzione dell’utente sul fatto che in reti pubbliche come Internet, la protezione dei dati non può essere garantita completamente secondo lo stato della tecnica. Pertanto per quanto riguarda la sicurezza dei dati trasmessi via Internet l’utente se ne assume personalmente la responsabilità.

Reclami in merito al calcolo dei costi dei servizi a pagamento

Reclami relativi all’importo addebitato o fatturato devono essere presentati per iscritto dall’utente a Trustwallet entro e non oltre 7 giorni dall’addebito dei costi contestati o dopo il ricevimento della fattura contestata e devono essere motivati. Qualora l’utente non sollevi entro questo arco di tempo di 7 giorni alcuna eccezione motivata, i costi addebitati o fatturati verranno considerati accettati.

Obblighi dell’utente

Ogni utente è tenuto a trattare in modo confidenziale e-mail ed altre notizie o altri dati di utenti, che riceve nell’ambito dell’utilizzo dei servizi, e a non renderli accessibili a terzi senza previa approvazione del relativo titolare.
Inoltre ogni utente si impegna a non utilizzare abusivamente i servizi offerti da Trustwallet, in particolare:

  • 1) a non utilizzarli, per divulgare materiale o informazioni diffamatorie, scandalose, pornografiche o comunque illegali
  • 2) a non utilizzarli per minacciare, infastidire o violare i diritti (inclusi i diritti personali) di altri utenti e di terzi, né per promettere od esigere denaro o prestazioni in denaro
  • 3) a non immettere dati:
    • – che contengano virus (software infetto)
    • – che contengano software o altro materiale protetto dal diritto di autore o da diritti di tutela commerciale, a meno che l’utente non sia il titolare dei relativi diritti o disponga della necessaria autorizzazione per poter utilizzare tale software o tale materiale
  • 4) a non utilizzarlo in nessun altro modo che influisca negativamente sulla disponibilità delle offerte per altri utenti
  • 5) a non inviare e-mail ad utenti per scopi diversi da quello della comunicazione personale in relazione ai servizi di Trustwallet, e quindi a non pubblicizzare od offrire prodotti ed altri servizi ad altri utenti (eccetto quei casi in cui ciò venga espressamente consentito da Studiohotline)
  • 6) a non inviare catene di S. Antonio.

Indipendentemente da possibili conseguenze civili e penali per il singolo utente, la mancata osservanza degli obblighi comportamentali di cui sopra dà diritto a Trustwallet di bloccare senza preavviso l’accesso al sistema della banca dati dell’utente coinvolto. III. Qualora vi siano indizi in merito ad un utilizzo non consentito od illegale, Trustwallet ha il diritto di verificare i contenuti inseriti dall’utente, di bloccare eventualmente l’accesso a questi dati e altresì di bloccare immediatamente l’accesso dell’utente.

9. Disdetta e revoca

I. Tutti gli utenti hanno facoltà di disdire in qualunque momento la propria registrazione a Trustwallet, senza dover fornire alcuna motivazione. La disdetta comporta la cancellazione del record di dati memorizzato relativamente al profilo utente e il rapporto contrattuale è da ritenersi concluso.
II. L’utente che disdice la propria registrazione ad un servizio a pagamento, rinuncia attraverso di essa ad utilizzare i servizi a pagamento richiesti, in altre parole l’utente non riceve alcun rimborso per i pagamenti già effettuati.
III. Per quanto concerne i servizi a pagamento, il contratto viene automaticamente prorogato per il periodo selezionato nell’ultimo accesso (per esempio 1 mese o 3 mesi), nel caso in cui l’utente non rescinda il proprio contratto secondo le modalità espresse nel paragrafo `rinnovo automatico dell’abbonamento`. In occasione del primo accesso alla pagina della registrazione, all’utente verrà indicata la data di scadenza del contratto e la durata della proroga nel caso in cui non lo rescinda puntualmente.
IV. Non verrà accolta nessuna richiesta di rimborso relativa ad un mese già iniziato.

10. Diritti

L’utilizzo di tutti i programmi e dei relativi contenuti, materiali e marchi commerciali è consentito esclusivamente per gli scopi citati in queste AGB. Non è consentito copiare programmi, servizi, procedimenti, software, ecc. (indipendentemente dalla finalità), senza previa autorizzazione scritta da parte di Studiohotline.

11. Responsabilità

I. Trustwallet non ha modo di controllare la correttezza e la sicurezza delle informazioni che vengono scambiate tra gli utenti. Trustwallet non si assume pertanto alcuna responsabilità per tali informazioni.
II. Trustwallet non si assume alcuna responsabilità per danni dovuti ad un uso non conforme ai termini del contratto od illegale.
III. Trustwallet non si assume inoltre alcuna responsabilità in merito alla correttezza dei profili degli utenti né alla loro analisi relativamente alla compatibilità con altri utenti.
IV. Trustwallet non si assume la responsabilità di garantire la disponibilità continuativa del sistema della banca dati né la responsabilità di guasti dovuti al sistema, né per interruzioni e disturbi tecnici di qualunque genere legati al sistema.
V. Trustwallet non si assume alcuna responsabilità per problemi di qualità dell’accesso ai servizi offerti dovuti a forza maggiore né per eventi di cui Trustwallet non è responsabile, in particolare guasti delle reti di comunicazione e dei gateway ma anche di hardware e software di terzi.
VI. Trustwallet rifiuta qualunque obbligo, onere, rivendicazione e danno derivante da maldicenze, offese e violazioni di diritti personali da parte di altri utenti.
VII. Si esclude per il resto qualunque altra responsabilità, nella misura in cui ciò sia consentito ai sensi di legge.

12. Modifiche delle AGB

Trustwallet ha diritto di modificare le AGB in qualunque momento. Trustwallet segnala espressamente all’utente qualsiasi modifica eseguita via e-mail: Quest’ultimo ha la possibilità di opporsi alle modifiche entro tre giorni tramite lettera raccomandata. Qualora l’utente non si vi si opponga entro tale arco di tempo, le AGB modificate saranno valide a partire dalla scadenza del termine previsto per l’opposizione dell’utente. Nel caso in cui l’utente non accetti la disposizione modificata, questi ha facoltà di rescindere il contratto e di chiedere la restituzione di quanto da lui pagato anticipatamente per i servizi di cui non ha ancora usufruito.

13. Legge applicabile e foro competente

A queste AGB e al rapporto contrattuale ad esse correlato è applicabile il diritto svizzero. Il foro competente è Zug.